Isola del Circeo

Posted in Urbanistica

Caratteri fisici dell’area

L’area di intervento è rappresentata da un appezzamento di terreno dall’andamento pianeggiante che si estende in posizione limitrofa alla SR. N. 148 Pontina.

Nelle immediate vicinanze scorre il fiume Sisto, fiume inserito nell’elenco dei corsi d’acqua rientranti nella L. 490/99 – art. 146 comma 1-c), così come riportato nella D.G.R.L. del 30 luglio 1999 n. 4484.

Il terreno si trova nel confine Nord del territorio di Terracina nelle vicinanze della zona di S. Vito.

La zona si trova nelle vicinanze del Parco del Circeo, in una zona cioè di importanza internazionale.

Storia – demografia – economia del territorio

Il territorio in esame è stato reso fruibile all’insediamento umano soprattutto a seguito della bonifica delle ex paludi pontine effettuatasi prima della seconda guerra mondiale.

Cantori di eccezione, basti pensare a Omero (L’Odissea) e Virgilio (L’Eneide) oltre al più recente Goethe, hanno reso famoso nel mondo l’area di cui trattasi. E non è solo la storia importante in questa zona ma anche l’arte presente nel territorio a farla importante, basti pensare alla presenza di notevoli resti archeologici di natura romana (il centro storico di Terracina, Minturnae, Roma stessa, il museo di Sperlonga), di importanti centri monumentali (la basilica di Fossanova, i centri storici dei comuni presenti, Terracina in primis) e ambientali (il Parco del Circeo, l’oasi di Ninfa, l’oasi del lago di Fondi).

Nell’ultimo periodo la costruzione di un’asse viario di primaria importanza qualela SR. N.148 Pontina, ha reso veloce ed economico il collegamento Roma – Napoli, attraverso il collegamento trala Pontina,la Flaccaela Domiziana. Questocollegamento, anche in virtù dell’apertura delle gallerie del Monte Giove, ha assurto tale importanza da far divenire lo stesso alternativo all’autostrada del Sole,la A1, che scorre a circa60 Kmdi distanza, a Frosinone.

Riepilogo dell’insediamento proposto

N. 1 albergo di 69 stanze per un totale di 132 posti letto, completo di servizi: hall, ristorante, bar, reception e così via;
N. 1 struttura destinata a piscina, capace di ricevere una vasca per pallanuoto (m 33,00 x 12,50), una vasca piccola per idromassaggio, completa di spogliatoi, servizi igienici e così via;
N. 1 palestra polifunzionale;
N. 1 discoteca;
N. 6 campi per attività sportive (n. 2 campi da tennis, n. 2 campi da pallacanestro, n. 2 da calcetto);